venerdì 24 gennaio 2014

QUALCHE "PILLOLA" DI COMPLEANNO




Abbiamo già più volte sottolineato come i giorni attorno al compleanno siano “fatidici” per eventi importanti, molto spesso tragici. Ma si possono verificare anche eventi molto positivi. E’ ad esempio il caso della campionessa di pattinaggio Carolina Kostner che, vicino al suo genetliaco, vince la medaglia di bronzo. Certo, avrebbe potuto essere uno splendido oro se non fosse stato per una brutta caduta che l’ha tradita durante il suo splendido Bolero di Ravel ma la Medaglia di Bronzo è pur sempre una medaglia significativa.




Tutte le pagine dei giornali sono da giorni occupate dalla notizia che ha quasi dell’evento storico: l’incontro del segretario PD Matteo Renzi con Silvio Berlusconi, che ha dato il via ad altre alleanze politiche, finalizzato alla riforma della Legge Elettorale ma non solo. E’ bastato per definire questo accordo come l’inizio della III Repubblica e far sperare in una svolta epocale per norme ormai ferme nel nostro Paese da oltre 70 anni. Quando mai poteva avvenire tutto ciò? Naturalmente nei fatidici 20 giorni dal compleanno del segretario PD. Attento, però, Matteo: la tua RS è decisamente brutta e difatti già i giornali parlano di “toghe rosse in partenza per Firenze” alla caccia di possibili scheletri per tentare di bloccare l’avanzata da rullo compressore nella politica italiana del portavoce della “politica del fare” mentre Cupperlo lo ha già abbandonato.


Di Laura Poggiani - Tutti i diritti riservati

Nessun commento:

Posta un commento