mercoledì 11 gennaio 2017

LA LUNA PIENA DI GENNAIO 2017






 












Questa Fase presso i Pellirossa si chiamava “Luna Piena del Lupo” in quanto in questo periodo i lupi ululavano affamati presso i villaggi. Come configurazioni troviamo tre difficili quadrati a T che hanno come vertici  da un lato Giove e dall’altro Urano opposti tra di loro a cui si aggiunge Plutone. A tutto ciò si somma l’aspetto negativo Marte/Saturno. Sono quindi da segnalare possibili sismi di una certa entità, problematiche che coinvolgono gli idrocarburi in generale e il petrolio in particolare nonché eventi imprevedibili che possono avere come obiettivo la figura del Papa o della religione Cattolica in generale. Ad ogni modo è un periodo in cui la negatività sembra prevalere, nelle azioni, sulla positività dando origine ad attacchi violenti anche laddove sarebbe possibile intervenire con il dialogo.
 
Aree geografiche a rischio: Africa Sub Sahariana, Indonesia, Pakistan, Australia, Perù.


 












Per quanto riguarda l’Italia le maggiori criticità si segnalano nei settori della comunicazione, del dialogo con il Potere Giudiziario e del Pubblico Impiego. Sarà anche preso in considerazione un possibile aumento delle tasse e qualora vi sia  un convegno riguardante il partito di maggioranza questo riserverà non pochi colpi di scena.


















Per quanto riguarda il Meteo, fermo restando una certa variabilità di fondo, questo sarà caratterizzato da forti piogge all’inizio del periodo a cui farà seguito un clima più soleggiato e asciutto, con temperature sopra la norma.





    Di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati.