mercoledì 10 agosto 2022

SUPER LUNA PIENA DI AGOSTO 2022

 



Era chiamata dai Pellerossa “Luna dello Storione” in quanto in questo periodo nei fiumi e nei laghi vi si trovava abbondanza di questo pesce.

Si tratterà di una Superluna in quanto il satellite si troverà vicino al perigeo. 

Questa Fase sarà piuttosto critica e in particolare potrebbe segnalare possibili problemi nell’utilizzo di nuove tecnologie o nelle ricerche scientifiche.

Potranno evidenziarsi anche difficoltà nel settore commerciale e nel mondo del lavoro.

I mercati finanziari affronteranno un periodo “Orso”, in particolare riguardante i titoli tecnologici.

Criticità nei trasporti in particolare aerei e ferroviari.

Rischio di ribellioni e contestazioni verso i leader da parte delle popolazioni.

Si riaccendono i nazionalismi.

Per quanto riguarda la situazione critica di Taiwan, in questa Fase la Cina aumenterà, in maniera più palese, i suoi contrasti con gli USA anche se tutto sembra risolversi per adesso in una dimostrazione della propria forza.

Aree geografiche a rischio: USA, Iran, Germania, Grecia.

 

Per quanto riguarda l’Italia, si evidenzieranno problemi per il Bilancio dello Stato dal lato delle entrate. Nelle alleanze e nei congressi si potranno verificare forti dispute e disaccordi. Possibili problemi per la salute pubblica.

 

L’Astro-Meteo ci segnala la possibilità di forti piogge con vere e proprie bombe d’acqua.

 

Testo di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati


Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon








lunedì 8 agosto 2022

1, 2, 3...AZIONE!

 




Il nostro TN è come un marchio di fabbrica, il nostro DNA astrale che si esprime, indipendentemente che crediamo o meno nell'Astrologia, soprattutto nel simbolismo e nella fraseologia che nasce dall'inconscio. Prendiamo quindi, ad esempio, il primo Segno dello Zodiaco, ossia l'Ariete. Il motto di questo Segno, come ci ha insegnato la Morpurgo, è "io sono il primo" e questo bisogno di primeggiare si manifesta di solito in una grande  competitività. Ma soprattutto, essendo un Segno di Fuoco, è un Segno molto attivo, energico, impulsivo... in un unica parola, un Segno di azione! Appare quindi ovvio che se un soggetto esponente di questo Segno vuole fondare un Partito Politico, la scelta del nome esprima la sua intrinseca natura e questo è il caso dell'Ariete Carlo Calenda e, appunto, del  suo nuovo soggetto politico "Azione".

Carlo è quello che astrologicamente parlando definiremmo un Ariete puro, ossia un Ariete a tutti gli effetti ma che io definirei, visto il suo Tema, un Ariete emotivo. Può sembrare una contraddizione per un Ariete che solitamente tende ad immedesimarsi nel "maschio alfa", ma in realtà molti Arieti, con determinate stigmate astrologiche, sposano anche una grande sensibilità e confusione decisionale, almeno in apparenza. Sono i classici Arieti che, se devono prendere una decisione importante, sono soggetti a mille dubbi e ripensmenti... finché il loro lato arietino prevale e drasticamente chiudono o aprono situazioni a volte paradossali senza riflettere sulle possibili conseguenze o se anche vi riflettono, tendono a scaricare la responsabilità delle loro decisioni sugli altri. Ecco, il Nostro, dopo aver firmato un accordo col suo alleato Enrico Letta rifiutando la proposta di Renzi per un terzo polo centrista, dopo dubbi e ripensamenti annuncia l'inversione di marcia e mollando il suo alleato incurante degli accordi precedentemente presi,si riavvicina a Renzi e al Terzo Polo ma, in realtà, da buon Ariete, per cercare di dimostrare che lui, dopotutto, è il migliore di tutti, come DNA arietino comanda.

Le passioni arietine, però, durano dall'alba al tramonto e il Nostro rischia di dover partire, in una campagna elettorale già molto agguerrita, mostrando il lato tutto arietino dell'instabilità e della inaffidabilità nel tempo. Ma non può non colpire come un Ariete molto Ariete - ossia Calenda - vada ad allacciare una nuova alleanza con un Capricorno molto scorpionizzato e con un Marte dominante, ossia Renzi. Li accomuna quindi Plutone, oltre  che Marte, indicando come ambedue questi soggetti siano per certi versi molto simili e, se riuscissero a mettere da parte il loro reciproco protagonismo, anche complementari: Renzi è chiaramente uno stratega della politica il cui obiettivo resta quello fondamentale di partenza, ossia di "rottamare" i vecchi schemi. Calenda invece sarebbe un buon esecutore della politica, privo di strategie a lungo termine ma nel breve un "rottamatore" quasi quanto il suo amico-rivale Renzi. Ma il carattere plutonico, amante del potere, del mascheramento dei reali obiettivi, il giocare un ruolo che non sempre è nelle proprie corde, rischia di prendere il sopravvento e in questo caso Calenda è capace di una maggior diplomazia rispetto a Renzi.

Ma cosa riserveranno queste prossime elezioni a Carlo Calenda? Anche lui, come la maggioranza dei leader politici presenta una brutta RS che però mostra anche maggiori entrate di denaro e questo fa ben pensare circa ad una sua elezione sicura e, probabilmente, anche un incarico di rilievo. In tal caso, però, sarà un compito per lui molto gravoso.

Possiamo aggiungere che già in precedenza era stato tentato di costituire un Terzo Polo ma con scarso esito e anche precedentemente fautore di  questo Terzo Polo era stato un Capricorno https://astralisblog.blogspot.com/2012/05/e-morto-il-terzo-polo.html 

Che dire allora? In bocca... agli Astri!


Testo di Laura Poggiani - Tutti i diritti riservati


Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon





domenica 7 agosto 2022

DALLA CINA CON FURORE

 

Nel nostro report del Solstizio d’Estate 2022, http://astralisblog.blogspot.com/2022/06/solstizio-destate-2022.html, scrivevamo:

In particolare, il Solstizio mostra un aumento di criticità nei rapporti tra USA e Cina, sebbene quest’ultima cerchi con ogni mezzo di stemperare gli animi. Soprattutto gli USA potrebbero evidenziare una forte aggressività nei confronti di coloro che giudicano come propri nemici ma dall’altro devono fare i conti con un netto peggioramento del welfare e un aumento sensibile del debito unitamente ad una altrettanto difficile gestione della propria agricoltura.

 

Da l’ANSA.it Mondo, https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mondo.shtml, del 05.08.2022 delle ore 21.01:





 Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon







martedì 26 luglio 2022

LUNA NUOVA DI LUGLIO 2022

 




Questa Fase indica innanzitutto un periodo decisamente positivo per i mercati finanziari che potranno contare finalmente su una maggiore ripresa. Aumento delle transazioni economiche internazionali e dei traffici marittimi. Al contrario non sono favoriti i trasporti ferroviari e aerei.

Riconoscimenti pubblici per donne di spicco e comunque valorizzazione della figura femminile nei ruoli chiave della politica.

Malgrado questo, il periodo è decisamente esposto a varie criticità e le decisioni prese durante questa Fase rischiano di presentare degli aspetti poco ponderati, non avere gli effetti desiderati e risultare pertanto impopolari.

I leader mondiali perdono consenso e possono essere esposti a cadute anche violente, con disordini e contese. Possibilità di morte di un leader. 

Propensione al verificarsi di esplosioni e forti sismi.

Aree geografiche a rischio: Russia, Ucraina, Cina, Birmania, Tunisia, Italia, Egitto.

 

Per quanto riguarda l’Italia, in questo periodo potrebbero essere favoriti i rapporti con l’estero e una certa distensione con stati con cui si hanno relazioni conflittuali però non sono garantiti i risultati sperati. Possibili criticità per i trasporti e le comunicazioni.

 

L’Astro-Meteo ci segnala un periodo prevalentemente piovoso con cambiamenti repentini. Temperature ancora sopra la media.

 

Testo di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati

 

 Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon


 




lunedì 25 luglio 2022

LE ELEZIONI POLITICHE DI SETTEMBRE 2022

 




Come avevamo previsto nell'ultimo report della Luna, il Governo Draghi ha subito un grosso contraccolpo politico che ne ha determinato la caduta. Si è quindi aperto lo scenario delle elezioni che, malgrado i vari annunci roboanti del "siamo pronti!", solo chi stava all'opposizione, forte dei sondaggi favorevoli, in realtà desiderava. La parola pertanto torna finalmente di nuovo agli elettori. L'astensionismo, con la percentuale mostrata in questi ultimi appuntamenti elettorali, rischia di essere di nuovo il vero vincitore annunciato anche di queste prossime elezioni politiche. 

Prima di analizzare cosa dicono le stelle di quel giorno fatidico, non è possibile evitare alcune considerazioni:

1. tutti i più importanti leader politici mostrano una RS davvero terribile;

2. la crisi è avvenuta venti giorni intorno al complenno proprio di coloro che tale crisi hanno causato o subito ma soprattutto il giorno fissato per le elezioni avviene a ridosso del compleanno del Cavaliere e del suo gemello astrale Bersani: se il primo abbraccerà la data fatidica ancora nel periodo della sua tragica RS 2021-22, al contrario Bersani mostra una RS molto più ottimista.

3. la data scelta è immediatamente seguente l'Equinozio d'Autunno, sottolineando come il prossimo Governo sia chiamato a un compito molto importante, soprattutto sotto il profilo economico e difatti si dovrà occupare anche del prossimo bilancio.

Detto questo, diamo un'occhiata al Tema del giorno di apertura delle urne, il prossimo 25.09.22 a Roma, alle ore 7. Il quadro lascia un po' sconcertati perché si capisce subito che non promette bene per i risultati che usciranno dalle urne, in qualsiasi modo la si pensi  politicamente. Il vero vincitore sarà ancora la protesta e questo sembra portare l'ago della bilancia a pendere verso il Centro-Destra ma con pochissimo vantaggio sul Centro-Sinistra, il che fa ancora una volta pensare ad una seria difficoltà nel mettere insieme un Governo che dia stabilità al Paese. Inoltre avremo un numero ridotto di deputati e senatori, pertanto la situazione potrebbe diventare a tratti davvero critica. Il Tema mostra quindi un Governo di breve durata o comunque ancora una volta raccogliticcio e non pienamente rispondente alla volontà degli elettori, che dovrà affrontare criticità quali il settore sanitario, una nuova riorganizzazione del pubblico impiego, lotte fratricide tra alleati ma soprattutto difficoltà nel gestire sia il potere giurisdizionale che la politica estera.

Già adesso lo scontro politico non sembra essere fra due forze contrapposte che discutono dei loro programmi, ma che cercano di colpire l'avversario in modo sleale. Avversari che si riducono di fatto nel Leone Enrico Letta contro la Capricorno Giorgia Meloni la quale dovrà difenderesi oltre che dalla macchina del fango, che sostiene già partita nei suoi confronti, anche dal preconcetto di essere donna  in un mondo prevalenemente maschile. La sua RS è davvero molto brutta e qualora dovesse essere eletta potrebbe giustificare un compito più gravoso di quanto pensi. Ma anche la RS di Letta non scherza e la sua sicurezza leonina dovrà fare i conti con la caparbietà tutta capricorniana.

Insomma, più che un "in bocca al lupo" ai candidati, auguriamo a tutti noi italiani che chiunque vinca pensi un po' meno ai trionfalismi personali e un po' di più ai bisogni del Paese.


Testo di Laura Poggiani - Tutti i diritti riservati



Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon









venerdì 15 luglio 2022

LE DIMISSIONI, PREVISTE, DI DRAGHI

 

Foto da ANSA.it

 

 

Dal report della “SUPERLUNA PIENA DI LUGLIO 2022

(http://astralisblog.blogspot.com/2022/07/superluna-piena-di-luglio-2022.html):

“... Questa Fase sarà particolarmente critica per i leader mondiali...

Per quanto riguarda l’Italia, si prospetta un periodo complesso per il Governo che potrà incorrere in problematiche legate all’approvazione di decreti e accordi rischiando la propria stabilità.

 

Da ANSA.it Redazione ANSA ROMA del 14 luglio 2022 19:31 NEWS:

https://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2022/07/14/draghi-ritorna-al-quirinale-per-dimissioni_ac9e21c7-7b24-4a98-ba8e-088738da2420.html

Draghi ritorna al Quirinale per dimissioni

Premier ha annunciato dimissioni al cdm

 

 

Tutti i diritti riservati







lunedì 11 luglio 2022

SUPERLUNA PIENA DI LUGLIO 2022

 



I pellirossa la chiamavano “Luna del Cervo” in quanto in questo periodo le corna dei cervi maschi cominciavano a crescere. Era detta anche “Luna del Fieno” perché si tagliava l’erba per fare il fieno o “Luna del Tuono” perché iniziavano i temporali estivi.

Si tratterà di una Superluna in quanto il satellite si troverà vicino al perigeo. Sarà la Superluna più luminosa dell’anno.

Questa Fase sarà particolarmente critica per i leader mondiali in quanto le loro decisioni si scontreranno con il malcontento generale che in taluni casi potrà sfociare anche in ribellioni. Possibile recrudescenza dei nazionalismi che potranno portare a fenomeni estremi di fanatismo. Non sarà favorita l’attività diplomatica e i trattati verranno posti in discussione.

Possibili pericoli per la vita in montagna e propensione agli incidenti.

 

Aree geografiche a rischio: USA, Cina, Giappone, Russia, Ucraina, Algeria, Australia.

 

Per quanto riguarda l’Italia, si prospetta un periodo complesso per il Governo che potrà incorrere in problematiche legate all’approvazione di decreti e accordi rischiando la propria stabilità.

 

L’Astro-Meteo ci segnala un periodo instabile, piovoso ma con alternanza ancora di sole. Temperature medio alte.

 

 

Testo di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati

 

 

Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su
 Amazon