sabato 22 gennaio 2022

QUESTIONE DI FEELING...

 





A chi non è capitato di conoscere o semplicemente vedere un personaggio tv e sentire una immediata simpatia oppure un'altrettanto simultanea antipatia per quella persona? Conoscendone poi i dati, ecco che troviamo subito la spiegazione a quella che, non a caso, abbiamo chiamato "questione di feeling", parafrasando una famosissima canzone di Cocciante e Mina.

Come molti fan di Claudio Baglioni sicuramente sapranno, quando questo cantautore, il 3 luglio 1991 allo Stadio Flaminio di Roma, per la prima volta in Italia, sotto l'egida di David Zard, strutturava il suo concerto che prevedeva un palco centrale rispetto agli spettatori, così da poter essere visto da qualsiasi lato si trovasse la tribuna, durante quello storico spettacolo, mandato in onda per la prima volta dalla RAI, il cameramen sembrava indugiare molto sulle coriste ed in particolare su una che non passo' comunque inosservata e quasi subito si seppe il suo nome: Claudia.

Passano gli anni, di Claudia il grande pubblico perde le tracce che, invece, per un po' restano ben radicate nel settore dello spettacolo. Poi la sorpresa. Nella seconda edizione di "The Voice Senior" eccola di nuovo. E' proprio lei, Claudia Arvati, ex corista di Claudio e di Gigi D'Alessio, che infatti lei sceglierà come coach. E' bastato sentire qualche nota biografica di Claudia e sentirne poi la splendida voce, per rivedere in un veloce flash quella ragazza così catalizzatrice d'attenzione di quel magico concerto di Claudio.

Guardando i suoi dati astrali, ecco spiegato subito il mistero di questa istintiva simpatia che me l'aveva fatta notare tra le altre altrettanto bravissime vocalist di allora:  Claudia Arvati è infatti una Scorpione, col suo Sole che emana energia al mio Sole radix e in ambedue i casi il Sole è baciato da Marte. Nel caso di Claudia, però, questo Marte è anche maleficato da Saturno, che fa presagire come vi possano essere state nel corso della vita continue ripartenze e repentini cambiamenti anche difficili.

Da qualche anno Saturno in Aquario e Urano in Toro non rendono la vita facile allo Scorpione, e anche Claudia non si è sottratta all'azione di questi due pianeti, comunicando che, per motivi di salute si è dovuta per un po' distaccare dal mondo dello spettacolo ma anche dal figlio che, a causa del lavoro, è andato a vivere a Dubai. A ciò si aggiunge la crisi che per due anni ha letteralmente falcidiato il mondo dello spettacolo e così ecco che la nostra Claudia ha deciso di provare a calcare il palco di "The Voice" arrivando seconda.

Lo Scorpione è tosto e in questo periodo, volente o nolente, deve cavalcare l'onda del cambiamento che però non necessariamente si rivela negativo, come indicano ormai Giove in Pesci che va a far compagnia a Nettuno: ecco quindi quel pizzico di fortuna che sempre ci vuole assieme alla bravura e che portano Claudia di nuovo alla ribalta. Gigi D'Alessio ha proposto in diretta la pubblicazione di un disco con tutti  i concorrenti e magari un tour estivo e questo certamente darebbe a Claudia una nuova chance, stavolta non più come corista ma bensì come interprete principale delle sue canzoni. In bocca al lupo, Claudia!


Testo di Laura Poggiani - Tutti i diritti riservati


 Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il mio libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon




domenica 16 gennaio 2022

LUNA PIENA DI GENNAIO 2022




Questa Fase presso i Pellirossa si chiamava “Luna Piena del Lupo” in quanto in questo periodo i lupi ululavano affamati presso i villaggi.

Questa lunazione mostra punti piuttosto critici: Mercurio e Venere continuano il loro moto retrogrado, la Fase è “plutonizzata”, Mercurio è in aspetto disarmonico a Urano mentre Marte lo è con Nettuno.

Periodo difficile per quanto riguarda i mezzi di comunicazione e di trasporto, soprattutto aerei e marittimi, con possibili incidenti. Disguidi e errori che emergono. Incremento di atti delittuosi, furti e traffico di opere d’arte. Possibili azioni eclatanti da parte delle Forze dell’Ordine.

Il nazionalismo estremo potrebbe causare eventi molto pericolosi con conseguenti situazioni di crisi internazionali.

Ancora, purtroppo, problemi per la salute e possibili incidenti causati da esplosioni o perdite di gas.

Aree geografiche a rischio: Vietnam, Thailandia, Indonesia, Cina, USA, Russia.

 

Per quanto riguarda l’Italia sarà possibile un incisivo aumento della disoccupazione, possibili crolli di edifici e sofferenza nel settore agricolo. Periodo “Orso” per la Borsa. Aumento dei costi, problemi finanziari e incremento della pressione fiscale.

 

L’Astro-Meteo ci segnala un periodo piuttosto variabile ma prevalentemente umido, con forti venti.

 

Testo di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati

 

 Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il mio libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon


 

 



 

martedì 4 gennaio 2022

CONGIUNZIONE GIOVE-NETTUNO IN PESCI DEL 2022

 


Nel corso di questo nuovo anno, ed esattamente ad aprile, si verificherà la congiunzione di Giove a Nettuno nel Segno dei Pesci. E’ un aspetto molto importante perché, oltre a formarsi ogni 166 anni, si posiziona proprio nel segno dove sia Nettuno che Giove sono in domicilio, pertanto particolarmente forte.

 

Accomuna questi due pianeti una simbologia dilatatoria, pertanto gli eventi a cui danno solitamente vita non possono che essere degni di nota, macroscopici, di ampio respiro ma anche, data la natura del segno e dei pianeti, particolarmente incisivi nell’ambito religioso, artistico e meteorologico.

 

Ma cosa e’ successo di così peculiare quando questa congiunzione si verificò in Pesci nel passato?

 

Partiamo con il 1523. In quel periodo troviamo innanzi tutto eventi meteorologici particolarmente abbondanti : nubifragi e tempeste di neve addirittura nel periodo estivo. Rosso Fiorentino dipinge il matrimonio della Vergine  in S. Lorenzo a Firenze, dando vita a scelte cromatiche particolari. Inoltre vi fu la guerra di liberazione svedese che vide vincitore Gustavo Vasa sul re danese Cristiano II.

 

Successivamente, troviamo questa congiunzione in Pesci di nuovo nel 1690.
In tale anno, nel corso della Guerra della Grande Alleanza, che vede la Francia contrapposta  a Inghilterra, Olanda, Sacro Romano Impero,  Spagna, Danimarca, Svezia, e Ducato di Savoia, la Francia riporta significative vittorie anche se poi Guglielmo III d’Orange, re d’Inghilterra, in Irlanda vince la Battaglia del Boyne contro Francesi e Irlandesi.

 

Arriviamo quindi al 1856 viene scoperto l’uomo di Neanderthal, si pone fine alla guerra di Crimea col Trattato di Parigi e Gregor Mendel inizia le sue ricerche sulla Genetica.

 

Verso quali interessi allora ci porterà questa volta la congiunzione di questi due Pianeti? Molto interesse stanno riscuotendo due ricerche scientifiche: la prima riguarderà probabilmente un maggiore input relativamente alla genetica e, visto che Nettuno simboleggia il liquido amniotico, forse finalmente vedremo una maggiore spinta verso l’utilizzo delle cellule staminali dei neonati. L’altro settore che appare offrire premesse interessanti, già in moto attualmente dato che Nettuno già si trova in Pesci da un po’, è la conquista dello spazio e la scoperta probabile di nuove fonti d’acqua. Abbiamo già avuto la notizia del rinvenimento, sotto la superficie marziana, nel canyon Valles Marineris della regione di Tharsis in zona equatoriale, di un grande fiume d’acqua ma è assai probabile che non sarà una scoperta unica e fine a se stessa.

 

 

Testo di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati

 


 Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il mio libro di Astrologia Attiva:



Lo puoi trovare su Amazon







domenica 2 gennaio 2022

LUNA NUOVA DI GENNAIO 2022

 



In questa Fase la severità, la tenacia e la responsabilità dei leaders potranno condurre a una situazione migliore che verrà positivamente percepita dalla popolazione.  Sono favoriti gli investimenti specialmente nel settore immobiliare. Nel settore dei trasporti vi potrà essere una maggiore incentivazione di quelli ferroviari e marittimi.

In questo periodo è probabile un ulteriore rafforzamento del conservatorismo.

Continuerà purtroppo il trend poco felice per la posizione femminile dando luogo a ulteriori eventi drammatici.

Possibilità di eventi tellurici e dissesti di una certa entità. Periodo favorevole a importanti scoperte e invenzioni specialmente in campo terapeutico.

Aree geografiche a rischio: Giappone, Russia, Australia, USA, Hong Kong (Cina).

 

Per quanto riguarda l’Italia potranno aversi buone evoluzioni nel settore dello spettacolo e dell’istruzione. Favorita la ricerca scientifica con invenzioni e scoperte. Prospettive non molto buone per la salute pubblica e l’occupazione.

 

L’Astro-Meteo ci segnala un periodo tendenzialmente freddo, umido e piovoso.

 

Testo di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati

 

 Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il mio libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon



 





venerdì 17 dicembre 2021

LUNA PIENA DI DICEMBRE 2021



Era chiamata dai Pellerossa “Luna del Freddo” in quanto questa Fase segnava l’inizio del grande freddo invernale.

In questa Fase si potrà verificare una ripresa commerciale soprattutto collegata ai trasporti marittimi. Periodo di grande popolarità per il Papa e di conseguenza, per la cristianità in generale. Vi è il desiderio da parte dei popoli di riforme e cambiamenti ma queste aspettative probabilmente andranno deluse dal verificarsi di ostacoli e ritardi generando tensione nelle diverse forze politiche e ostilità verso i leader. Contrasto tra il desiderio di mantenere netti i propri confini, ravvivando uno spiccato nazionalismo e la necessità di aprirsi a nuove idee e nuove culture.

Aree geografiche a rischio: Cina, Russia, USA, GB, Giappone, Italia. 


Per quanto riguarda l’Italia si potrà avere un periodo positivo per il Paese e il suo Governo anche nei rapporti con l’estero. Potrà però esserci una maggiore pressione fiscale sui fondi privati e un improvviso cambio di posizione di alcuni partiti che renderà più conflittuale il clima politico e critico il settore finanziario e bancario.


L’Astro-Meteo ci segnala un periodo piuttosto variabile: a momenti di clima secco e soleggiato, con temperature sopra la media, se ne alterneranno altri decisamente più freddi e umidi con precipitazioni anche di forte intensità. 


Testo di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati


Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il mio libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon



domenica 5 dicembre 2021

IL TRIGGER DEL COMPLEANNO

 





Poiché ci è stato chiesto di spiegare meglio qualche post in cui avevamo segnalato la peculiarità del giorno del compleanno e dell’intervallo di giorni prima e dopo che lo coinvolgono, abbiamo pensato di approfondire l'argomento, anche alla luce di alcuni fraintendimenti che sul web abbiamo letto al riguardo.

Basta seguire un qualsiasi notiziario o leggere un qualsiasi quotidiano per verificare come spesso, nel giorno del proprio compleanno o in quello di persone a noi vicine, succedano fatti eclatanti, particolari. Ovviamente le notizie che colpiscono maggiormente sono quelle luttuose ma questo non significa affatto che per forza, nel giorno del proprio genetliaco, si verifichi la propria morte. Semplicemente il proprio compleanno fa come da catalizzatore o, per dirla all'inglese, costituisce un "trigger", ossia un punto particolarmente sensibile e recettivo che in quel giorno si apre ad eventi assai particolari. Assistiamo quindi ad eventi piacevoli, quali il matrimonio, la nascita di un figlio, la vincita di una medaglia sportiva oppure negativi quali la morte di un proprio caro o addirittura la propria. La verifica di quanto appena affermato, sotto il profilo statistico, fu effettuata su un vasto campione, l'intera popolazione francese, dall'astrologo Didier Castille che, lavorando nel settore dei censimenti francesi, ha potuto mettere mano a una così considerevole mole di dati ed effettuare statistiche proprio sul giorno di morte, sui matrimoni, ecc., https://astralisblog.blogspot.com/2012/03/la-statistica-in-astrologia.html. Ad avallare tutto ciò, poi, come già avevamo detto in precedenza, https://astralisblog.blogspot.com/2012/06/morte-e-compleanno.html, arrivò anche uno studio dell’Università di Zurigo in cui i ricercatori analizzarono i dati relativi a 2,4 milioni di decessi verificatisi in un periodo di 40 anni.

Questo in prima battuta. Ma in realtà non è solo il giorno del compleanno che è particolarmente sensibile. Dobbiamo pensare ad una sorta di sinusoide dove il giorno del compleanno costituisce l'apice ma dove la sensibilizzazione agli eventi particolari in realtà può verificarsi sia prima che dopo, quantificando, mediamente, in un periodo di venti giorni prima e venti dopo il compleanno.

Per chi non segue l'Astrologia Attiva diventa difficile comprendere il meccanismo di questa regola perché non appare significativo il ritorno del Sole nella sua posizione natale e, se non seguissimo questa scuola, potremmo anche condividere la cosa perché rispetto ad altri transiti planetari quello del Sole è di sicuro quello che appare il meno considerato. Ma chi si occupa di A.A., invece, sa che il ritorno solare sulla propria posizione di nascita è assolutamente importante, tanto da essere considerato per comprendere gli avvenimenti che andranno a verificarsi nell'anno che si apre con il proprio genetliaco e che produrranno effetti sino al genetliaco successivo.

Fin qui tutto chiaro: basta essere certi della scuola astrologica che si è deciso seguire e attenersi a quanto quella scuola prescrive, o in caso invece di libero pensiero astrologico, verificare sul campo quale regola sembra essere più efficace e seguirla. Per chi si avvicina allo studio dell'Astrologia, quindi, suggeriamo di analizzare gli studi completi su larga scala, come le statistiche di Castille, e magari, se ne ha la possibilità, di ripeterle con altri dati... ma di non fare l'errore più comune: fermarsi ad abbracciare teorie affascinanti ma mai verificate sul campo oppure basarsi su un campione esiguo per stabilire la validità o meno di studi ormai consolidati a livello internazionale.

 

Testo di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati


Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il mio libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon


 




venerdì 3 dicembre 2021

ECLISSI TOTALE DI SOLE DEL 4 DICEMBRE 2021

 




Non visibile dall’Italia, potrà essere vista in Antartide, Cile e Argentina.

Questa Fase risulterà innanzitutto critica per la politica degli USA e della Gran Bretagna.

I rapporti con l’estero, i commerci e le transazioni saranno al centro dell’attenzione, sia in positivo che in negativo, così come i viaggi e gli spostamenti, soprattutto di capi di stato e religiosi.

Possibili forti sismi e dissesti geologici.

Probabile peggioramento a livello mondiale della pandemia in atto.

Proseguono i fattori di criticità per i leader mondiali.

Aree geografiche a rischio: USA, Gran Bretagna, Cina, Russia, Egitto, Tanzania, Brasile, Australia.

 

Per quanto riguarda l’Italia potrà verificarsi una nuova criticità per il settore sanitario e penitenziario. Qualora si tenessero congressi politici questi saranno facilmente problematici e fonti di agitazione. Inoltre, il Governo potrà incontrare un’opposizione particolarmente decisa ai suoi provvedimenti che prevedono un incremento della pressione fiscale a causa di un bilancio finanziariamente deludente. Probabile periodo “Orso” per la Borsa. Forte scontento popolare a causa di un minor potere d’acquisto che potrà dar luogo a scioperi e contestazioni imprevedibili ed esplosive.

 

L’Astro-Meteo ci segnala un periodo tendenzialmente asciutto e con temperature sopra la media stagionale.

 

 

 

Testi di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati

 

 

Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il mio libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon