martedì 19 ottobre 2021

LUNA PIENA DI OTTOBRE 2021

 



Secondo i Pellerossa era la Luna che favoriva la caccia in quanto la sua levata, in questo particolare periodo, permetteva di cacciare mentre il cielo era ancora chiaro. Era anche quella che precedeva il gelo e la neve.

In questo periodo saranno possibili incidenti marittimi, rischi di esplosioni e incendi, dissesti idrogeologici, ribellioni improvvise della popolazione che necessitano del coinvolgimento delle forze armate. Il sovranismo potrebbe portare a forti tensioni a livello sia internazionale che locale. Difficoltà per i capi di governo di gestire pacatamente la situazione rischiando di prendere decisioni affrettate.

Per quanto riguarda i mercati finanziari, fermo restando un certo nervosismo di fondo, vi sarà un probabile aumento delle transazioni con, in particolare, l’andamento positivo dei titoli tecnologici e dei trasporti.

Aree geografiche a rischio: Brasile, Canada, Cina, Giappone, Indonesia, Somalia, Germania.


Per quanto riguarda l’Italia particolarmente critiche saranno le decisioni e le azioni inerenti il benessere pubblico nonché le alleanze sia interne che internazionali.


L’Astro-Meteo ci segnala un periodo piuttosto umido, caratterizzato da forti piogge e vento.

  

Testi di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati


 Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il mio libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon


mercoledì 6 ottobre 2021

LUNA NUOVA DI OTTOBRE 2021

 




Questa Fase si verifica in concomitanza della retrogradazione di Mercurio. È pertanto un periodo in cui occorre usare cautela, soprattutto negli spostamenti, nonché nell’acquisto di prodotti tecnologici che possono presentare difetti o malfunzionamenti. È invece utile sfruttare questo periodo per ricontrollare i lavori importanti svolti così da eliminare possibili errori o sviste. È anche un periodo positivo per le Forze dell’Ordine nella risoluzione di cold case o nella cattura di pericolosi latitanti.

Tendenza a dilatare eccessivamente gli eventi provocando atteggiamenti guerrafondai. Periodo difficile per le alleanze in atto che potranno rivelarsi critiche nonché per il settore della Giustizia. Pericolo di esplosioni e incendi. Forte instabilità nei mercati finanziari.

Aree geografiche a rischio: Italia, Cuba, Arabia Saudita, Brasile.


Per quanto riguarda l’Italia, potranno verificarsi difficoltà all’estero. Criticità nel settore della Giustizia. Possibilità di gravi incidenti in mare.  Disaccordi in campo religioso con possibile morte di una personalità.

 

L’Astro-Meteo ci segnala un periodo caratterizzato da un clima asciutto e secco con temperature sopra la media ma anche con forti venti.


  

Testi di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati

 

 Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il mio libro di Astrologia Attiva:



Lo puoi trovare su Amazon







domenica 19 settembre 2021

GIOCHIAMO A RISIKO PARTE DUE

 




In un precedente articolo scritto nel lontano 2015, https://astralisblog.blogspot.com/2015/06/giochiamo-risiko.html, sottolineavo come vi fosse una guerra sotterranea che sta portando a fronteggiarsi Stati Uniti e Cina. Ci siamo chiesti tutti, recentemente, come mai gli Stati Uniti avessero velocemente abbandonato, dopo 20 anni, il territorio dell’Afghanistan dove appariva lampante che la Cina voleva espandersi. Il presidente americano, in una sibillina affermazione, dichiarava che gli Stati Uniti dovevano occuparsi di altro… Ed ecco qual è il nuovo nemico da fronteggiare. Nuovo? No, sempre vecchio ma adesso si evidenzia in modo più palese.

Pochi giorni fa, in coincidenza con l’entrata di Marte in bilancia, è uscita la notizia davvero scioccante per la Francia, della vendita degli Stati Uniti all’Australia di otto sommergibili nucleari. Gli Stati Uniti, infatti, hanno dato vita a una nuova associazione che vede un patto tra gli stessi, la Gran Bretagna e proprio l’Australia. Scopo della vendita di questi sottomarini è appunto fronteggiare la Cina nell’omonimo mare così da contenerne le mire espansionistiche. Questo però dava luogo all’annullamento del contratto, da parte dell’Australia, dell’acquisto di un congruo numero di sommergibili convenzionali stipulato in precedenza. La Francia, arrabbiatissima, ha ritirato l’ambasciatore dall’Australia e ha definito l’atto “una coltellata alle spalle”.

Secondo Lisa Morpurgo, la Francia appartiene al Segno della Vergine. Da tempo, però, ho notato come anche il Segno della Bilancia invece sia molto coinvolto negli avvenimenti francesi… Adesso si può essere ancora più precisi: la Francia, probabilmente, appartiene agli ultimi gradi della Vergine e si estende fino ai primi gradi della Bilancia. Infatti, questo avvenimento si è verificato in prossimità della Luna Piena di Settembre 2021 a 28° dei Pesci, Segno opposto alla Vergine, e, appunto, con l’ingresso di Marte nel segno della Bilancia. Da notare, inoltre come Marte in Bilancia favorisca la Gran Bretagna-Gemelli mentre non sono certa sull’appartenenza a questo segno della Cina. Una cosa è sicura: come evidenziato nel report sulla Luna Piena di Settembre 2021, http://astralisblog.blogspot.com/2021/09/luna-piena-di-settembre-2021.html , in evidenza con questa Fase risultano coinvolti tutti i paesi attori di questo evento.

Particolarmente interessante è la Lunazione sul Tema Natale di Macron: la Fase, infatti, si colloca in aspetto negativo al suo Sole radix, nel settore delle alleanze, collocandosi peraltro nell’asse dei guadagni, indicando chiaramente la perdita di soldi a causa di chi si credeva amico. Inoltre, Marte, entrando in Bilancia, forma subito un aspetto negativo al suo Giove che, in senso lato, simboleggia proprio gli USA-Sagittario.

A questo punto gli sviluppi geopolitici si fanno assai più complessi in quanto la Francia è un paese della NATO ed elemento trainante dell’Unione Europea-Toro e proprio Urano, in questo Segno, ci fa presente come il cambiamento degli assetti geopolitici sarà fondamentale dando vita ad alleanze finora ritenute impensabili.

  

Testi di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati

 

Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi il mio libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon

 




LUNA PIENA DI SETTEMBRE 2021




Era denominata dai Pellerossa “Luna del Raccolto” perché la sua luce consentiva di raccogliere gli ultimi frutti della terra prima dell’inverno.

Difficoltà nelle relazioni internazionali dovute alla poca diplomazia con rottura di alleanze e di trattative in particolare in campo militare. Paura dell’avvio di nuove guerre. Scontento dei popoli per le azioni dei propri leader. Aumento del contrasto alle religioni e dell’aggressività con ricerca di cose proibite. Possibilità di incidenti nei trasporti e in particolare marittimi. I bilanci statali potranno avere problemi di natura finanziaria. Difficoltà nei mercati finanziari potranno portare a un periodo “Orso” e a problemi per i sistemi bancari.

Aree geografiche a rischio: USA, Francia, Bangladesh, Australia, Indonesia, Cina, Argentina.

 

Per quanto riguarda l’Italia potranno verificarsi crisi nel sistema giudiziario. Crescita dello scontento da parte del popolo anche per l’incremento della disoccupazione. Le telecomunicazioni saranno al centro di eventi sfavorevoli e disguidi.

 

L’Astro-Meteo ci segnala un periodo instabile ma caratterizzato prevalentemente da umidità e forti venti.

 

 

Testi di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati


Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi 
il mio libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon


 

 

 



 

lunedì 6 settembre 2021

LUNA NUOVA DI SETTEMBRE 2021

 




Questa Fase indica l’inizio di un periodo piuttosto statico, dove gli eventi sembrano incorrere in difficoltà e rallentamenti che appaiono bloccare la riuscita degli stessi. La cosa migliore, quindi, sarebbe rimandare più avanti le decisioni importanti, gli accordi, la firma di trattati.

Saranno possibili forti sismi e incendi. Periodo difficile per i capi di stato che potrebbero incorrere in clamorosi flop delle loro iniziative ma anche rischio per la vita di alcuni di essi. Scelte poco appropriate in campo medico che possono portare a un peggioramento della salute pubblica. Incremento della disoccupazione.

Aree geografiche a rischio: Gran Bretagna, Francia, Danimarca, USA, India.

 

Per quanto riguarda l’Italia, vi potranno essere difficoltà di comunicazione e nei rapporti con i mass media. Possibili incidenti nei trasporti.

 

L’Astro-Meteo ci segnala un periodo umido e piovoso ma caratterizzato soprattutto da forti venti.

 

Testi di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati


Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi 
il mio libro di Astrologia Attiva:



Lo puoi trovare su Amazon




venerdì 3 settembre 2021

FORTE COME UNA ROCCIA, ANZI... UN MURO!

 

(Bundesarchiv_Bild_173-1321,_Berlin,_Mauerbau.jpg, / Helmut J. Wolf / CC-BY-SA 3.0)

 

Siamo abituati a pensare all’Aquario come a un segno cordiale, amante dei rapporti con gli altri. Infatti, a questo segno è abbinata l’amicizia ed è aperto verso gli altri.  

Già però l’astrologa Lisa Morpurgo aveva indicato nel suo libro “La Natura dei Segni” come questo fosse assai diverso da ciò che la letteratura astrologica ci tramandava.

Impossibile non notare, adesso, alcune curiose coincidenze che uniscono due periodi storici assai diversi. Nel 1961, infatti, sia Giove che Saturno si trovarono a transitare dal segno del Capricorno a quello dell’Aquario, proprio come è successo recentemente. https://astralisblog.blogspot.com/2020/03/saturno-in-aquario.html.

Ebbene, proprio il 13 agosto del 1961 vi fu la creazione del muro che avrebbe diviso fino al 9 novembre 1989 Berlino est da Berlino ovest e, più in senso lato, oltre che le due parti della Germania anche due mondi totalmente diversi: quello occidentale, capitalista, e quello orientale, comunista.

Di recente, ci siamo trovati di fronte nuovamente al passaggio di questi pianeti, Saturno e Giove, dal Capricorno all’Aquario e prontamente si sente ancora parlare di muri: muri per suddividere i confini, muri per impedire a etnie diverse di entrare in paesi che non sono i loro. Il muro più famoso, quello tra Messico e Stati Uniti, fu iniziato nel 1990, guarda caso proprio con Saturno in Capricorno, pronto a passare in Aquario a Febbraio del 1991. In era Trump è stato particolarmente enfatizzato e realizzati ulteriori 8 km, il tutto, tra uno stop e l’altro, avviato nel 2020 (con ancora Saturno in Capricorno in procinto di passare in Aquario a dicembre dello stesso anno) è stato però concluso in era Biden nel 2021.

Ma quello che più colpisce è l’attuale muro costruito velocemente al confine tra Grecia e Turchia per impedire che i profughi afghani arrivassero da quel lato in Europa.

Molte altre nazioni stanno comunque costruendo muri o li hanno già costruiti quando Saturno era ancora in Capricorno… D’altro canto Saturno-pietra ben si addice con il lato conservatore del Capricorno… Però ci saremmo attesi che, una volta in Aquario, i muri sarebbero crollati invece sono aumentati! D’altro canto, non dimentichiamo, inoltre, che dell’Aquario Saturno è il Signore. Pertanto, il concetto di “muro”, inteso come una barriera mentale che detesta i cambiamenti, così tipico del Capricorno, diventa adesso un “muro” che impedisce l’unione e il contatto fra popoli… Insomma, l’esatto opposto di quanto l’Aquario, che auspica la fratellanza, intenderebbe. Non dimentichiamo, inoltre, che Urano è in Toro, https://astralisblog.blogspot.com/2019/11/uno-sguardo-al-futuro.html , ossia in aspetto negativo a questi pianeti in Aquario… Il Toro è proprio un segno che tiene molto al concetto di “clan”, che è disposto a difendere con le unghie e con i denti la propria etnia… Pensiamo al secolo scorso che con analoga posizione di Urano si sviluppò il concetto di “razza ariana”.

Allora dovremmo aspettarci ancora dei muri, e probabilmente, seguendo i corsi e ricorsi storici, un muro piuttosto duro da abbattere che divida ancora una volta il mondo occidentale da quello orientale… Però occorre anche ricordare che Nettuno, attualmente in Pesci, favorisce, al contrario, la pietà verso i più deboli, lo spirito di accoglienza… Ma anche il fanatismo religioso.

La via d’uscita ci viene segnalata da un mezzo tipicamente uraniano e aquariano: Internet, i social, i mezzi di comunicazione sempre più performanti. Ai tempi odierni, nessuno vuole restare isolato. L’immagine è tutto. Pertanto, i muri potranno essere, anche se fisicamente eretti, abbattuti da questi mezzi e non a caso ci sorprendono i talebani in Afghanistan pronti a dialogare con i nemici di ieri, invitarli di nuovo ad entrare, in via pacifica, nel loro paese per riaprire la propria ambasciata… Insomma, la via diplomatica, tanto cara a Urano, torna ad essere nuovamente il fattore principe per creare un nuovo tipo di società, forse più aperta di quanto i muri non vorrebbero.

 

Testi di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati


Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi 
il mio libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon







sabato 28 agosto 2021

L’ANNO CHE VERRA’ DI SUPER MARIO




Fino a ora il Premier italiano Mario Draghi sembra essersi mosso con molta maestria nelle varie situazioni lasciate in sospeso dai governi precedenti, primo fra tutti l’ottenimento del prestito europeo. Adesso, con la tragedia afghana, sembra essersi ricavato il nuovo ruolo di “collante” tra le varie anime europee nonché russe e cinesi.

Tra pochi giorni sarà il suo compleanno e, come abbiamo più volte sottolineato, non a caso Super Mario si sta imponendo all’attenzione pubblica proprio nei 20 giorni prima di questo. Ma cosa gli riserverà il futuro?

Se trascorrerà a Roma, com’è molto probabile, il suo genetliaco avrà sicuramente modo di imporsi ulteriormente nelle situazioni da lui considerate primarie. È da notare però che la sua solare da’ indicazioni anche per il Paese e ci segnala quindi come dei grossi introiti saranno utilizzati in maniera estremamente parsimoniosa e con un occhio di riguardo all’andamento del sistema bancario e al mercato finanziario. Inoltre, si potrà scontrare con molte ostilità per l’approvazione di riforme che riguardano il potere Giudiziario.

È consigliabile per quest’anno usare molta cautela nei rapporti con la Norvegia ma vi è anche la possibilità di dover affrontare situazioni impreviste e difficili nel mar Tirreno, vicino alla Sardegna.

Ad ogni modo facciamo a Super Mario i nostri migliori auguri.

 

Testi di Laura Poggiani – Tutti i diritti riservati


Per capire meglio il  metodo interpretativo utilizzato

 leggi 
il mio libro di Astrologia Attiva:


Lo puoi trovare su Amazon